Short track, Coppa del Mondo Montreal 2019: Valcepina ancora sul podio, mentre Mascitto lo sfiora. Quarta la staffetta femminile

Arriva il secondo podio per l’Italia nella tappa di Coppa del Mondo a Montreal. Martina Valcepina non riesce a ripetere il successo di Salt Lake City, ma conquista comunque un prezioso secondo posto nei 500 metri alle spalle della favorita Kim Boutin. Semplicemente incredibile l’inizio di stagione della canadese, che ha già vinto in tutte le distanze, concedendo la doppietta in quella più breve. Terza posizione per la polacca Natalia Maliszewska e quarta per la canadese Alyson Charles.

Da sottolineare come non ha preso parte alle gare Arianna Fontana ed è stata un’assenza sicuramente importante per una staffetta che ha chiuso al quarto posto. Le azzurre (Martina Valcepina, Cynthia Mascitto, Arianna Sighel, Elena Viviani) hanno perso contatto nel finale in una gara vinta dalla Cina davanti alla Russia e al Canada.

Ottima prestazione di Cynthia Mascitto nella seconda serie dei 1000 metri. L’italo canadese ha assaporato anche il podio, ma proprio negli ultimi due giri è stata superata finendo al quinto posto. Vittoria per la cinese Han Yutong davanti alla canadese Courtney Lee Sarault e alla russa Ekaterina Efremenkova. Buone indicazioni anche da Nicole Botter Gomez, che ha conquistato la finale B con il nono posto complessivo.

Altra finale B anche quella centrata da Yuri Confortola nei 1000 metri. L’azzurro ha poi concluso in quinta posizione, mentre a trionfare è stato il russo Semen Elistratov, alla seconda vittoria della sua stagione. Dietro di lui i due sudcoreani Park In Wook e Park Ji Won.

Incredibile epilogo nella staffetta maschile. Corea del Sud ed Ungheria si dividono il primo gradino del podio. Infatti le due nazionali sono arrivate insieme sul traguardo, situazione poi confermata anche al fotofinish. Terzo posto per la Russia e quarta la Cina. Molto bravi gli azzurri (Andrea Cassinelli, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Pietro Sighel) che hanno vinto la finale B e sono quindi giunti quinti.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse