Bobby Jones trascina la Zeus Rieti nella vittoria del derby contro la Virtus Roma

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

L’anticipo di orario per il big match tra Zeus Rieti e Virtus Roma porta fortuna agli amarantocelesti che vincono di forza per 71-65.

Dopo un primo quarto spento, con entrambe le squadre sterili in attacco (risultato finale dei primi dieci minuti di gioco 14-15) nella seconda frazione di gioco gli ospiti salgono in cattedra. Nei secondi dieci minuti di gioco i romani si portano sul +14 alla sirena lunga, con un gioco fluido e un attacco prolifico. Uomini di coach Rossi in bambola.

Anche nel terzo quarto la Virtus Roma offre un ottimo gioco, prosegue la sua opera di “annientamento” degli avversari tanto da arriva al +21, score 40-61. PalaSojourner ammutolito.

La terza frazione di gioco termina sul punteggio di 46-62.

Un sorprendente quarto quarto dà vita al PalaSojourner. Roma rallenta e Rieti ne approfitta, accelerando e migliorando in attacco, tanto da recuperare 15 punti portandosi sul 56-62, -6 dal pari. Derby riaperto.

La Zeus attacca e Roma sbaglia, amarantocelesti si portano sul -3. Con due tiri liberi realizzati da Carenza Rieti arriva fino al -1.

A 2:25 dal termina Rieti va avanti nel punteggio. Bobby Jones la mette da 3 e gli uomini di coach Rossi allungano. Ventiquattro punti per Jones. Per Roma solamente tre punti nel quarto quarto.

Rieti sul +6 a 23″ secondi dal termine. La partita finisce con il punteggio di 71-65.

L’articolo Bobby Jones trascina la Zeus Rieti nella vittoria del derby contro la Virtus Roma proviene da Rietinvetrina.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: